Home » Europa » Olanda » Il Van Gogh Museum chiude: e le opere?

Il Van Gogh Museum chiude: e le opere?

Van Gogh Museum
Oggi vogliamo dare una notizia utile a tutti coloro che stanno pianificando un viaggio ad Amterdam. In un’ipotetica top 5 delle cose da vedere, sicuramente rientra (a buon diritto) il Van Gogh Museum: qualora aveste prenotato il vostro volo tra la fine di settembre e aprile del 2013 sappiate che il museo resterà chiuso proprio in quei sei mesi per lavori di ristrutturazione! A comunicarlo, lo stesso direttore, Axel Rueger che ha spiegato quanto siano indispensabili questi interventi di restauro sia per i visitatori che per il buono stato di conservazione delle opere. Questo cosa significa, che tornerete a casa senza aver visto neppure un quadro del maestro olandese? Assolutamente no! Grazie a una felice collaborazione tra le strutture espositive, è stato predisposto un “trasloco” delle 75 opere più rappresentative presso due ali espositive dell’Hermitage di Amsterdam. 
Van Gogh Museum

Van Gogh Museum – foto | Turista di Mestiere – tutti i diritti sono riservati

Fortuna vuole che, nello stesso periodo (dal 16 giugno 2012 al 13 gennaio 2013), nel museo situato sulle rive dell’Amstel, fosse prevista una bellissima mostra sull’Impressionismo (“Impressionism: Sensation & Inspiration”): questo permetterà ai visitatori di ammirare Van Gogh in un contesto nuovo e approfittarne per apprezzare una collezione ancora più ricca! Poiché, come abbiamo già anticipato, è ormai legge che i coffee shops chiudano ai turisti, diventando di fatto dei club a numero chiuso riservati ai soli residenti (in molte città del sud del paese è già applicata, mentre alla capitale è stata concessa una proroga fino al 31 dicembre 2012) prevediamo un incremento di turisti in autunno. E’ vero che di hotel Amsterdam ne ha tanti (e per tutte le tasche, dagli ostelli ai favolosi super lusso), ma il consiglio, anche in un’ottica di risparmio oltre che di scelta, è di attivarsi per tempo. E noi ve lo possiamo dire, visto che conosciamo benissimo la città (leggete il nostro diario di viaggio!). 
 
Collezione Van Gogh presso Hermitage
Quando: dal 29 settembre 2012 al 25 aprile 2013
Indirizzo: Amstel 51
Orari: tutti i giorni dalle 10 alle 17
Prezzi: 15€ adulto, gratis under 17. Ingresso libero per i possessori di I Amsterdam City Card.

POTREBBERO INTERESSARTI...

9 commenti

Venusintheworld 29 Giugno 2012 - 9:51

aaa ecco ecco! mi ero preoccupata fosse per sempre! 😀
Allora devo rimandare la mia vacanza ad Amsterdam a lavori ultimati!

Rispondi
TuristadiMestiere 29 Giugno 2012 - 3:53

@lila: impossibile che chiuda per sempre (per fortuna), ad Amsterdam è uno dei musei più visitati! 😛
@**rama**: quest’estate potete ancora godervelo tutto!
@emme: sai che facce stranite farebbero quelli che non sanno nulla di fronte ai cancelli sbarrati??? 😀
@wiska: Asterdam è nel mio cuore e ci torno appena posso, sempre molto volentieri!
@sara: è quello che penso anche io. Ho letto un articolo che parlava del prezzo del Machu Picchu (straordinario sito archeologico) a circa 40 euro e il “pezzentissimo” ingresso a Pompei (che voglio dire, non ha nulla da invidiare… forse la manutenzione!) che non vale una pizza, “soli” 11 euro… certo che dobbiamo riflettere!

Rispondi
Sara 28 Giugno 2012 - 21:46

15 euro di biglietto mi fanno riflettere. In Italia ci sono dei prezzi ridicoli e infatti non si fa manutenzione! quasi che non sia indispensabile prendersi cura delle strutture museali.

Rispondi
wiska 28 Giugno 2012 - 18:35

Come mi piacerebbe andare ad amsterdam e non solo per Van Gogh…aaah meno male che ci sei tu, perlomeno ci “volo” con la fantasia.
Un caro saluto

Rispondi
emme 28 Giugno 2012 - 18:18

eh cavolo buona a sapersi!
preziosacome sempre!
grazie delle info
🙂
emme

Rispondi
**RaMa** 28 Giugno 2012 - 18:11

Ciao! Io e le mie amiche avevamo in mente di andare ad Amsterdam quest’estate, come regalo di maturità xD Meno male che il museo resta aperto ancora un po’!

Rispondi
Lila 28 Giugno 2012 - 17:09

accidenti! mi stavo preoccupando! a dire il vero c’ero stata, e ci vorrei tornare..temevo chiudesse per sempre. Grazie, comunque 🙂

Rispondi
TuristadiMestiere 28 Giugno 2012 - 15:16

@mauro: grazie per la dritta, sei sempre utilissimo!

Rispondi
Mauro 28 Giugno 2012 - 14:57

E per chi andasse ad Amsterdam non in aereo, per godersi Van Gogh in tutto il suo splendore anche con il Van Gogh Museum chiuso… basta una sosta/deviazione a Otterlo, per ammirare il Kröller-Müller Museum (http://www.kmm.nl/?lang=en, tanto Van Gogh, ma non solo Van Gogh).

Saluti,

Mauro.

Rispondi

Lascia un commento