Home » Europa » Polonia » Polonia da scoprire: Lodz

Polonia da scoprire: Lodz

Lodz
Lodz
foto di otzberg
 
No, non siamo a Hollywood e quella non è la Walk of Fame. Siamo a Lodz, cittadina polacca candidata come Capitale della Cultura 2016 e quella è Via Piotrkowska.
Lodz
foto di otzberg
 
Lunga circa 7 chilometri è la via principale della cittadina ed è famosa sia per le stelle hollywoodiane che celebrano personaggi del cinema polacco (attori e registi  studenti della famosa scuola nazionale di cinema, tra cui anche Roman Polanski!) sia per le placche in bronzo incastonate nel pavimento che ricordano i cittadini che hanno contribuito alla sua realizzazione. Parliamo del suggestivo “Monumento dei 500 cittadini lodziani al cinquecentenario della città“.
Ma Lodz, come abbiamo già anticipato, è una cittadina della Polonia che sta guardando al futuro attraverso un importante progetto di valorizzazione culturale. Basti pensare al Museo Sztuki, tra i più importanti musei di arte contemponarea al mondo (è stato istituito nel 1929) che vanta una sede principale presso il Palazzo di Maurycy Poznanski e una sede distaccata presso il bellissimo centro Manufaktura, l’MS2.
 
Lodz
foto di Legosz
 
Si tratta di un’area polivalente dove praticare sport, assistere a rassegne teatrali e culturali, cenare, visitare musei (tra cui, oltre all’MS2 anche il Factory Museum) e tanto altro ancora nei circa 150 mila mq di spazio su cui sorgevano numerose fabbriche tessili. Manufaktura è stato inaugurato nel 2006  e il 15 e il 16 maggio 2011 ha spento le candeline del 5° compleanno durante una festa imponente. La chicca: Lodz significa barca, eppure la città, situata esattamente al centro della Polonia non è caratterizzata da corsi d’acqua importanti. Evidentemente l’etimologia del suo nome si deve al fatto che in passato, la zona fosse molto paludosa, tanto da meritarle non solo il nome, ma pure l’inserimento di una barca nello scudo araldico.
 
Museo Sztuki (abbreviato in MS)
Indirizzo: via Wieckowskiego 36
Prezzi: 6 PLN intero (circa 1,5€), 3 PLN ridotto (circa 0,75€) per la mostra permanente e per quelle temporanee.
 
MS2
Indirizzo: via Ogrodowa 19
Orari: il martedì dalle 10 alle 18;
         mercoledì-domenica dalle 11 alle 19
Prezzi: 8 PLN intero (circa 2€), 5 PLN ridotto (circa 1,25€) per la mostra permanente; 6 PLN intero (circa 1,5€), 3 PLN ridotto (circa 0,75€) per la mostra temporanea.
 
Come arrivare: Ryanair vola su Lodz da Milano (Bergamo Orio al Serio).

POTREBBERO INTERESSARTI...

2 commenti

TuristadiMestiere 11 Luglio 2011 - 17:31

@bocchigliero: hahahhahaah caro Piero, non mi dispiacerebbe passare alla storia, soprattutto per una motivazione nobile!!! Ma anche voi, non scherzate, a quanto leggo!!! 🙂

Rispondi
bocchigliero oltre...... 11 Luglio 2011 - 13:31

Passare alla storia è ambizione di uomini veri, questi cinquecento che hanno contribuito a costruito la strada sono passati alla storia… chissa se TuristadiMestire passerà alla storia?? “Ai posteri l’ardua sentenza”
Per noi quando parli di cultura ci sei!!!
Ciao Piero & comp.

Rispondi

Lascia un commento