Home » Europa » Grecia » Hydra, destinazione glamour per l’estate 2011

Hydra, destinazione glamour per l’estate 2011

hydra
hydra
foto di AlexanderVisual
 
Oggi scopriamo Hydra, l’isola greca amata dagli intellettuali, pacata, glamour ed ecologica, a un’ora e mezza di aliscafo dal Pireo. E’ la location perfetta per chi cerca il mare e il sole della Grecia ma anche il fascino di un passato glorioso.
Hydra si raccoglie tutta intorno al porto, in una suggestiva forma di  ferro di cavallo. Era abitata da ricchi armatori che qui avevano costruito le loro bellissime residenze (le cosiddette Mansions affacciate sulla baia, in qualche caso trasformate in boutique hotels) ed ha mantenuto quest’aura un po’ chic che non disturba affatto. Perché i sapori, i colori e gli odori restano quelli semplici e genuini che amiamo tutti, solo che li troviamo in un ambiente curato, attento al dettaglio e fortemente orientato verso un turismo responsabile.
hydra
foto di country_boy_shane
 
Basti pensare che sull’isola non circolano veicoli e l’alternativa alla passeggiata (l’isola è piccola, è lunga 20 km e larga 6!) sono i muli, pronti a inerpicarsi verso le ville in collina. La particolarità di quest’isola è anche nella presenza di chiese: sono circa 300 e le più belle sono quelle di San Costantino, della Vergine Maria e di San Giovanni! Imperdibili i monasteri, con le collezioni di icone e affreschi (oltre che di viste spettacolari sulla città, come il monastero di suore di Agia Efpraxia e il monastero del profeta Elias sul monte Eros).
 
hydra
foto di mkhalili
 
Sull’isola non ci sono spiagge, ma piuttosto calette: le più belle si concentrano a sud. Molos ad esempio. O Liminioniza, perfetta per chi pratica immersioni o Aghios Nikolaos, entrambe raggiungibili solo in barca o con barca taxi. O ancora Mandraki (a nord), ideale per le famiglie perché è una delle poche più sabbiose ed è la prescelta da chi pratica sport acquatici (vi si possono persino noleggiare le attrezzature).
 
Come arrivare: Hydra fa parte del Golfo Saronico. L’opzione ideale è prendere un volo su Atene (easyJet o Aegean Airlines). Poi dirigersi in taxi verso il Pireo (1h circa) e quindi in aliscafo su Hydra (1h e 1/2).

POTREBBERO INTERESSARTI...

10 commenti

TuristadiMestiere 29 Marzo 2011 - 20:43

@lady: grasssssie!
@sara: segna segna, anche la mia lista è lunga!
@zio: saremmo in due a fare i capricci pur di restare su quell’isola!
@giulia: noooooooooooooo ci devi assolutamente andareeeeeeeeeeeeeeeeeee! Ti do io tutte ledritte che vuoi!
@alli: e non lo so, lo dico io che sarei la prima a fare i capricci per restare!
@dreamy: senti, da una di queste destinazioni, mi vuoi mandare la foto col cartello???? 😀
@adriano: sì, qualcuno ha addirittura parlato di capri del mediterraneo!!!!

Rispondi
Adriano Maini 28 Marzo 2011 - 19:51

“Mediterraneo” 70 anni dopo! Una meraviglia!

Rispondi
Dreamy Melrose 28 Marzo 2011 - 18:16

La seconda foto mi piace molto 🙂 eh si…bel posticino… 😉 anche se abitando in Sardegna, penso sempre “io il mare ce l’ho già” e scelgo sempre destinazioni fuori dal mondo 😉

Rispondi
Alligatore 28 Marzo 2011 - 16:54

Sempre bella la Grecia. Interessante questa meta. Già, come dice lo zio sarà difficile andarsene. E perchè dovremo andarcene?

Rispondi
Giulia Giarola 28 Marzo 2011 - 16:33

non sono mai stata in Grecia purtroppo ed è una delle mete che vorrei poter visitare al più presto perché ha sempre esercitato un certo fascino su di me quella terra così antica… prima o poi ci andrò sicuramente e quando lo farò ti manderò la foto ovviamente… eh eh 😉 gran bel post turista!! con te è come se fossi sempre in vacanza!!! *.*

Rispondi
Zio Scriba 28 Marzo 2011 - 12:51

il “guaio” di posti così è che mi paiono troppo perfetti, per me: se ci andassi sarebbe una tragedia venir via, sarei come quei bambini che si buttano per terra e devi trascinarli per i piedi… 😀

Rispondi
Sara 28 Marzo 2011 - 12:32

La Grecia mi manca.. ma con il lavoro di mio marito è sempre peggio prendersi qualche giorno… aspettiamo tempo migliori! come già sai.. io segno!!
Ciao e grazie!!!

Rispondi
Lady Boheme 28 Marzo 2011 - 12:04

Un luogo meraviglioso e complimenti per le bellissime immagini!

Rispondi
TuristadiMestiere 28 Marzo 2011 - 10:04

@paci: ah però! La tua foto col cartello (e un biscotto) dall’Andalucia ci starebbe proprio bene 🙂

Rispondi
paciuffo 28 Marzo 2011 - 9:58

caspita è bellissima.
peccato un po’ incasinato arrivarci uffi.
ad ogni modo la mia prox destinazione sarà ANDALUCIA!:) c’era un offertona che rifiutarkla sarebbe stati da maleducati:D

Rispondi

Lascia un commento