Home » Europa » Slovenia » San Canziano: nella grotta, un canyon alto 100 metri!

San Canziano: nella grotta, un canyon alto 100 metri!

grotte san canziano slovenia

Škocjan (San Canziano, in italiano) è un paese sloveno noto per le fantastiche Grotte create dall’opera instancabile del fiume Reka (Timavo, in italiano).

Le Grotte rappresentano l’esempio più stupefacente di fenomeno carsico (nell’86 sono entrate nel Patrimonio dell’Umanità): il fiume, dopo un percorso superficiale di 55 chilometri, ha incontrato un terreno carsico, lo ha eroso e dopo una lunga gola si è inabissato per altri 34 chilometri.

Nel sottosuolo ha scavato cunicoli labirintici, provocato fenomeni di concrezioni e dislivelli di grande impatto visivo. Lungo il corso del fiume si è venuta a creare la più grande valle cieca della Slovenia: infatti la volta di una grotta deve essere sprofondata provocando un “buco” circondato da pareti altissime: 165 metri da una parte e 120 dall’altra, una valle cieca, appunto.

Le Grotte hanno una larghezza che varia da 1 a 60 metri con altezze da capogiro, fino a 120 metri! In un punto panoramico è stato creato un ponte per poter vedere il canyon scavato dal Reka.

Il percorso è lungo circa 3 chilometri, la visita – guidata – dura circa 1h30min. La temperatura è stabilmente attrorno ai 12°C quindi si consiglia un abbigliamento idoneo sia tragitto che all’escursione termica con l’esterno.

  • Prezzi: 14 euro adulti, 10 studenti fino a 26 anni, 6 euro bambini
  • Orari: in estate (da giugno a settembre) visite dalle 10 alle 17 ogni ora.

Galleria Fotografica delle Grotte

Photo credit articolo: | Jerome_K

POTREBBERO INTERESSARTI...

Lascia un commento