Home » Europa » Cipro » Cipro, paradiso dei sub: inaugurazione di 5 nuovi parchi marini!

Cipro, paradiso dei sub: inaugurazione di 5 nuovi parchi marini!

Cipro ayia napa
Amate le immersioni o lo snorkeling? Non ci sono dubbi: Cipro è la vostra meta per l’estate! Sono stati inaugurati, per la gioia dei sub , ben 5 nuovi parchi marini e sono state realizzate le barriere coralline artificiali di Paralimni, Pafos, Ayia Napa e Limassol!

Immersioni e Snorkeling a Cipro

Cipro è un’isola che permette agli amanti delle immersioni di dare sfogo alla loro passione.
I parchi si collocano in una area grande 12 mila chilometri quadrati, situata tra le zone di Latchi, Pafos, Lemesos, Ayia Napa e Protaras, e si vanno ad aggiungere agli altri 16 già operativi da tempo e visitati da oltre 160 mila sub l’anno!

 

Scoglio di Afrodite

Scoglio di Afrodite – foto| Karen V Bryan

Il fine ultimo di questo immenso progetto naturalistico (costato circa un milione e mezzo di euro e realizzato grazie ad un accordo stretto tra Cyprus Dive Centre Association, Cyprus Tourism Organisation e il Ministero per la pesca di Cipro) è quello di creare una nuova vita marina eterogena a totale vantaggio dell’ambiente: vien da sé che sarà vietatissima la pesca, proprio per salvaguardare  la fauna e la flora della zona!
 
Ayia Napa

Ayia Napa – foto | davide.tarasconi

Cipro: il paradiso dei sub

Cipro viene considerata un Santuario per chi pratica questo sport per vari motivi: sole tutto l’anno, temperatura dell’acqua che oscilla tra i 16 e i 27 gradi e la perfetta visibilità  (possibile fino ad una trentina di metri di profondità) dovuta all’assenza di plancton. In poche parole… il paradiso dei sub!
Immergendosi nelle acque calde e turchesi si “passeggia” tra una vasta gamma di pesci e, se si ha fortuna, si incontrano anche delle tartarughe marine!
Inoltre, per gli appassionati di archeologia subacquea, è possibile visitare siti dove sono stati rinvenuti reperti eccezionali come quello in cui nel 1960 è stato avvistato il mercantile risalente all’epoca di Alessandro il Grande!
Per scoprire il meraviglioso mondo sottomarino di questa isola incastonata nel Mar Mediterraneo, non resta che indossare maschera, boccaglio e pinne e farsi affascinare dai tesori nascosti delle sue acque limpide e cristalline…
 
Mare Cipro

Mare Cipro

 

Cipro: non solo immersioni

Ma l’isola non è solo il paradiso dei sub, anzi! Ha un grande appeal per tutti gli altri, sportivi e non! Cipro infatti ha una costa molto variegata dove sabbia, arenile e scogliere si fondono in un perfetto connubio, circondata da un mare dai colori cangianti, dove si praticano tanti altri sport, come windsurf, kite, vela, arrampicata, escursioni: insomma ad ognuno il suo sport! Noi di TDM abbiamo individuato il nostro: siamo cintura nera di pisolini al sole e il nostro motto è… SIESTA!!! 
La chicca:
Un’esperienza più unica che rara e che non dovete assolutamente perdere se siete in vacanza a Cipro, è la deposizione delle uova delle tartarughe verdi, che avviene tra maggio ed agosto: un evento incredibilmente suggestivo! La spiaggia prediletta da questi animali e quella di Alagadi, situata a nord dell’isola. Le femmine adulte arrivano sulla spiaggia al tramonto e, dopo aver trovato un luogo idoneo per il nido, depongono un centinaio di uova. Al termine, sfinite, riprendono il largo…

Come arrivare a Cipro

L’isola è ben collegata con molti voli diretti. Come sempre, consigliamo l’acquisto dei biglietti con largo anticipo per assicurarsi tariffe ancora economiche. Oltre alla compagnia di bandiera – la Cyprus Airways – con i suoi 4 voli al giorno da Roma a Larnaka, coprono la medesima tratta sia la Easy Jet che la Ryan Air. Andate sui rispettivi siti e fate delle simulazioni: noi lo abbiamo fatto e un biglietto A/R con Ryan Air Roma Ciampino-Pafos per un soggiorno nella prima settimana di agosto a oggi costa 212€ a persona!
 
Articolo redatto da Cinzia A.C.

2 commenti

Sara 10 Giugno 2013 - 18:42

Fantastica l’isola di Venere!

Rispondi
Monica Nardella 17 Giugno 2013 - 10:38

è BELLISSIMA!!!

Rispondi

Lascia un commento