Home » Roma, in alto i calici per Vinòforum

Roma, in alto i calici per Vinòforum

cover vinoforum
Seguaci del dio Bacco (ma anche no!!!), è tornata nella Capitale la manifestazione enogastronomica VINÒFORUM! Da qualche giorno, sul Lungotevere Maresciallo Diaz (Farnesina), è iniziata la IX maratona dedicata al mondo del vino e della gastronomia italiana. Saranno a disposizione dei vostri occhi e delle vostre papille gustative ed olfattive circa 2.500 etichette pronte a regalare ai vostri ricettori sensoriali tantissime fragranze di note floreali e aromi fruttati… 
vinoforum roma - manifesto

vinoforum roma – manifesto

Sarà una manifestazione ricca di eventi ed iniziative, tra cui: “Cantine da Chef” (ogni sera i più rinomati chef cucineranno dal vivo e abbineranno i loro piatti ai vini delle più importanti aziende vinicole) e “L’arte Del Bere Giusto: corso sul Vino in 5 Lezioni” (11-15 giugno), musica dal vivo con Emanuele Urso “King of Swing”e la sua orchestra e tanti altri (sul sito alla voce EVENTI l’elenco completo). Coloro che acquisteranno i biglietti per gli eventi speciali – sul sito oppure direttamente al box office – non dovranno pagare l’ingresso al Villaggio.
Vinoforum Roma

foto | Cinzia A. C. – tutti i diritti sono riservati

Inoltre, tutte le sere dalle 21.30 alle 23.00, l’Associazione Italiana Sommelier Roma, in collaborazione con le cantine romane presenti alla manifestazione, organizza presso il proprio stand, degustazioni guidate dai bravissimi relatori formati dalla scuola sommelier romana: chi vorrà partecipare ai corsi, per info e adesioni, può cliccare sul Vinòforum – EVENTI – Associazione Italiana Sommelier. Gli appassionati del Sigaro potranno ogni sera (alle  21.00) approfondire le tecniche di degustazione dei sigari italiani in abbinamento ai più rinomati distillati. Infine, per gli amanti del design, presso lo stand n. 39 (mappa), troverete in vendita una linea d’arredo e di oggettistica legata al mondo del vino creata appositamente per Vinòforum da Punto di fuga, gruppo di giovani designer che lavorano il legno artigianalmente. Insomma, muniti del bicchiere e della sacchetta che vi consegneranno all’ingresso, preparatevi a scoprire i piaceri infiniti del nettare degli dei e del buon cibo, il tutto passeggiando sotto un cielo stellato…
 
Orari: domenica – giovedì dalle 19 alle 24
         venerdì – sabato dalle 19 all’1 
(in questi due giorni, con il biglietto d’ingresso verrà rilasciato un carnet di 12 degustazioni da consumarsi entro il giorno corrente presso tutti gli stand tranne alle aree ad accesso riservato e ristoro a pagamento).
Il lunedì, dalle 19 alle 22, l’ingresso è riservato solo agli addetti al settore.
Prezzi: domenica – giovedì: 16€
           venerdì: 20€

           sabato: 25€

Articolo redatto da Cinzia A. C.

POTREBBERO INTERESSARTI...

4 commenti

TuristadiMestiere 12 Giugno 2012 - 7:24

@tomaso: ciao Tomaso che piacere ritrovarti!!! Hai ragione, siamo fortissimi in campo culinario!!!
@vele: simpatica, eh?
@alli: anche io rosso e fermo tutta la vita!

Rispondi
Alligatore 9 Giugno 2012 - 12:23

Di solito preferisco vino rosso, da meditazione, fermo, ma a guardare la foto trovo interessante il frizzante 😉

Rispondi
Vele Ivy 9 Giugno 2012 - 10:11

Molto carina la locandina!!

Rispondi
Tomaso 9 Giugno 2012 - 9:18

Questo post valorizza le nostre qualità gastronomiche e i nostri vini della nostra apprezzata Italia vino conosciuti in tutto il mondo, ciao e buon fine settimana.Tomaso

Rispondi

Lascia un commento