Home » Italia » Lazio » Roma, nevicata 2011 a Santa Maria Maggiore

Roma, nevicata 2011 a Santa Maria Maggiore

Santa Maria Maggiore

Torna domani a Roma il rito che si perpetua da anni nella Basilica di Santa Maria Maggiore. La basilica è conosciuta anche come Santa Maria della neve o Basilica Liberiana. La sua storia è infatti legata al suo fondatore, Papa Liberio, e ad un evento miracoloso che accadde sul Colle Esquilino.

 

ROMA

Santa Maria Maggiore Roma – foto di Dr.Jaus

Durante il sonno, infatti, apparve al Papa la Madonna che gli chiese l’edificazione di una Chiesa là dove si fosse manifestato un miracolo. Il 5 agosto del 356, sul colle nevicò abbondantemente e il Papa tracciò nella neve il perimetro della nuova basilica. Ogni anno, in quella data, si commemora l’evento con una suggestiva “nevicata” di petali bianchi dal soffitto di legno dorato.
Ovviamente questo piccolo rito rende ancor più particolare la visita di una basilica che ha  tesori inestimabili  come il pavimento in stile cosmatesco, le cappelle, i mosaici e un’area archeologica nei sotterranei – aperta al pubblico tutti i giorni dalle 9 alle 18 – che val la pena di visitare.
Domani alle 10 e alle 17 ci sarà la nevicata di petali bianchi in occasione rispettivamente della messa pontificale e dei vespri. L’altro appuntamento speciale, con rievocazione storica del miracolo, musica classica e nevicata artificiale è previsto tra le 21 e le 24. Non mancate!
Indirizzo: Piazza Santa Maria Maggiore

POTREBBERO INTERESSARTI...

10 commenti

TuristadiMestiere 7 Agosto 2011 - 17:45

@davide: la FEDE può molto!
@erika: sono contenta di averti suggerito una cosa da vedere qualora fossi di passaggio a Roma in questa data nei prossimi anni perché è davvero suggestiva!
@mark: hahahaha e con il caldo che ha fatto deve essere stato piacevole 😀
@lila: ci sei riuscita???
@tizi: 🙁 mannaggia!
@bocchigliero: davvero??? Devo venire a dare un’occhiata, allora!!!
@sississima: no Silvia, se vivi a Roma non puoi non saperlo!!! L’anno prossimo tutti in chiesa!!!
@anonimo: è verooo!!! Dovrei metterlo come ulteriore dettaglio!!!
@adri: decisamente sì!

Rispondi
Adriano Maini 6 Agosto 2011 - 15:59

Gran bella Chiesa, gran bella leggenda!

Rispondi
Anonymous 5 Agosto 2011 - 12:12

abito a padova e quando posso ogni anno non manco mai a questa ricorrenza….impareggiabile momento di Fede e di storia, poi il Canto della Cappella Musicale Liberiana non ha eguali

Rispondi
sississima 4 Agosto 2011 - 20:17

Abito a Roma e non sapevo tutto questo, meno male che ci sei tu a dirci queste cose…CIAO SILVIA

Rispondi
bocchigliero oltre...... 4 Agosto 2011 - 19:45

Il rapporto che lega due persone o più persone è stare nel tempo.. come te.. abbiamo, senza saperlo, pubblicato anche noi qualche cosa sulla Madonna della Neve…. questi dettagli legano gli esseri umani e forse Oltre
un abbraccio Piero

Rispondi
tiziana 4 Agosto 2011 - 19:39

Magari potessi!

Rispondi
Lila 4 Agosto 2011 - 16:49

che bello! non so se riesco anon perdermelo..ma se non parto per il prescritto mare ci andrò!

Rispondi
mark 4 Agosto 2011 - 15:02

Una botta di frescura nella capitale!!!

Rispondi
Erika 4 Agosto 2011 - 13:20

Anch’io non ero a conoscenza di questo rito. Grazie per averlo condiviso con noi.Dolce serata.

Rispondi
Davide 4 Agosto 2011 - 12:43

Cavolo questa storia proprio non la conoscevo!!!! Non ci sono mai limiti alla FEDE!!! 😉

Rispondi

Lascia un commento