18 febbraio 2012

Bat Watching: vacanze per osservare i pipistrelli

video | Ash22f's

Lo sapevate che l'anno a cavallo tra il 2011 e il 2012 è stato eletto dall'ONU come l'Anno Internazionale dei Pipistrelli? Mentre da noi ancora si nutrono molte paure su questo mammifero, in Texas vengono organizzate escursioni di bat-watching! A dispetto di quello a cui starete probabilmente pensando, questi tour organizzati per osservare i pipistrelli riscuotono un incredibile successo, tanto che sono state individuate aree apposite per una migliore esperienza. 



Per conoscerle tutte, nel dettaglio, consultate la lista stilata dal Texas Park Wild Department: scoprirete che sono ricche di colonie di specie diverse, che dovrete partecipare a escursioni notturne o all'alba, che per visitare alcune, dovrete entrare nel Bat Conservation International, che potrete coniugare all'esperienza la vacanza classica, in complessi alberghieri immersi nella natura, che potrete salire a bordo di navi, kayak o biciclette che propongono "Bat Watching Excursions" (previste ogni giorno, d'estate, ad Austin). Per conoscere i prezzi, scoprire in cosa consistono esattamente i tour e per sapere dove andare a mangiare dopo la Bat Experience, cliccate quiLa chicca: ad agosto, imperdibile l'appuntamento con il Bat Fest ad Austin. Per il 2012, l'appuntamento con l'ottava edizione dell'Annual Austin Bat Fest è il 25 agosto. Tutti gli eventi sono gratuiti. Potete consultare il calendario completo qui.


9 commenti:

  1. a me i pipistrelli in realtà piacciono molto e un bat watching lo farei volentieri! se solo sapessi come procurarmeli li ospiterei anche in giardino per tenere alla larga le zanzare!!!

    RispondiElimina
  2. anni fa ne trovai un piccolino a terra, avrei voluto tanto "addomesticarlo" ma era mezzo moribondo e non sopravvisse... bellissimo post !

    RispondiElimina
  3. Non sapevo dell'iniziativa dell'Onu, ma spero che contribuisca a preservarli e anche eventi come questo possono concorrere a sensibilizzare il pericolo che questi buffi topi volanti corrono a causa dei pesticidi.

    RispondiElimina
  4. I pipistrelli sono bestione che mi piacciono molto, è bella questa idea per sensibilizzare le persone, spero solo che questo genere di escursioni non finisca per spaventarli mentre sono nel loro habitat.

    RispondiElimina
  5. Che bel progetto, però concordo con automaticjoy. Il rischio è di disturbarli e farli fuggire.

    RispondiElimina
  6. @barbara: grazie!
    @hob03: in effetti sono degli ottimi rimedi naturali contro le zanzare...
    @N2O: poverino!!! :(
    @sara: speriamo, perché effettivamente lo spettacolo di tutti quei pipistrelli in volo è davvero entusiasmante e sarebbe un peccato non tutelarli dalle azioni nocive dell'uomo!
    @anya78: grazie!!!
    @automatic: se vai sulla lista dei luoghi dove si possono fare questi avvistamenti, puoi verificare che ci sono delle regole molto stringenti per i visitatori: tanto per dire: niente flash, niente rumori, non si possono (ovviamente) toccare i pipistrelli né si possono (OVVIAMENTE) lanciare oggetti per aria mentre sono in volo.
    @ambra: se si rispettano le regole, non c'è rischio. Il progetto vuole sensibilizzare la gente verso questi piccoli mammiferi e non farebbe nulla per metterne a rischio l'incolumità!

    RispondiElimina
  7. I pipistrelli sono oltrettutto animali utili. Indicano ambienti ancora sani.

    RispondiElimina

SI POSSONO INSERIRE RETTIFICHE E COMMENTI A QUESTO POST IMMEDIATAMENTE, SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITA’. La curatrice di questo blog si riserva di cancellare rettifiche e commenti che possano contenere offese a terzi, appelli alla violenza o link che puntino a siti altri (assimilabili a spam).