25 gennaio 2012

Thessaloniki: Ombrelli al porto.

gentilmente concessa dall'autore
 © tutti i diritti sono riservati

Non trovate poetica questa foto? Non è un fotomontaggio. E' un'opera d'arte. Una scultura di Georgios Zongolopoulos (1903 - 2004) installata al porto di Thessaloniki (Salonicco), vicino l'hotel Macedonia Palace. 

gentilmente concessa dall'autore  © tutti i diritti sono riservati

Chiamata "Umbrellas", per ovvi motivi, nonostante i suoi 13 metri  di altezza non ha suscitato malumori tra i residenti: è impalpabile, delicata, suggestiva, versatile. Basta infatti che una luce particolare la attraversi, per sembrare diversa.

foto | spyros_lufc
gentilmente concessa dall'autore  © tutti i diritti sono riservati

Pensate che, quando è stata installata a Venezia, nel 1993 in occasione della 45esima edizione della Biennale, il pubblico ne è rimasto entusiasta. Se passate da Thessaloniki, una foto è d'obbligo!

foto | Mihalakis123 e www.soul-eyes.com
gentilmente concessa dall'autore  © tutti i diritti sono riservati

6 commenti:

  1. bellissima! Se gli ombrelli fossero stati di mille colori, meglio!

    RispondiElimina
  2. Molto caratteristica questa foto.
    è bello conoscere cose nuove.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Bella e poetica..Chissà che succede se tira il vento!

    RispondiElimina
  4. metto subito alla mia pagina di fb.
    grazieeeeeeeeeee

    irene

    RispondiElimina
  5. @giorgia: sicuramente di grande impatto, ma quella trasparenza diventa di mille colori a seconda della luce naturale: sole, pioggia, nebbia...
    @tomaso: grazie caro tomaso!
    @mr: chissà...
    @maruzza: ^.^
    @great: grandissima, brava!!!

    RispondiElimina

SI POSSONO INSERIRE RETTIFICHE E COMMENTI A QUESTO POST IMMEDIATAMENTE, SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITA’. La curatrice di questo blog si riserva di cancellare rettifiche e commenti che possano contenere offese a terzi, appelli alla violenza o link che puntino a siti altri (assimilabili a spam).