30 gennaio 2012

Carnevale di Colonia 2012


foto | netgnom

Appuntamento il 16 febbraio per l'inizio del Carnevale di Colonia Edizione 2012! E siccome gli organizzatori stimano un successo pari o superiore a quello dello scorso anno con un milione e mezzo di visitatori, consigliamo di muovervi con anticipo, soprattutto per l'alloggio (si trovano camere singole o interi appartamenti per vacanze su Wimdu). Come ogni anno, a farla da padrone nella prima giornata saranno le donne con la Weiberfastnacht: in questo giorno tutto può succedere, che una donna in giro per la città vi schiocchi un bacio sulla guancia o che vi tagli dispettosa la cravatta! 



Sarà poi la volta delle giubbe rosse e di ragazzi e bambini che animeranno le allegre sfilate del Karnevalsfreitag (carnevale del venerdì) del Karnevalssamstag (carnevale del sabato) e del Karnevalssonntag (carnevale della domenica). I festeggiamenti culmineranno nel lunedì delle rose, il Rosenmontag, che farà riversare nelle strade migliaia di persone in fremente attesa per la sfilata di carri allegorici (6,5 chilometri di corteo) da cui vengono lanciati dolcezze e regalini. Come da tradizione, nella sera di martedì grasso, il Veilchendienstag, viene bruciato il pupazzo di paglia,  il cosiddetto Nubbel (il pupazzo di paglia) e con esso tutti i peccati commessi durante l'anno - soprattutto quelli della settimana apprena trascorsa! Le luci si spengono sul Carnevale di Colonia il mercoledì delle ceneri (Aschermittwoch), quando è tradizione mangiare piatti a base di pesce. Il divertimento in questa folle maratona carnevalesca sono assicurati, come pure i fiumi di birra e le feste nei locali della città. Il sito per l'acquisto dei biglietti per partecipare alla folle settimana di festeggiamenti è consultabile qui


Noi consigliamo sempre di unire l'utile al dilettevole:  mentre la maggior parte dei turisti sarà ancora a smaltire la nottata precedente, voi alzatevi di buon mattino e fate un giro per Colonia, non ve ne pentirete! 



Lo sapete che Colonia è la quarta città della Germania e nel Medioevo è stata promossa al rango di "Città Sacra"? Questo ha consentito che diventasse un polo culturale e religioso senza eguali nel paese. Visitate la Cattedrale (con le sue torri campanarie alte 157 metri è la terza Chiesa più alta del mondo), che ospita le reliquie dei Tre Magi, il Museo Romano-Germanico, il Museo del Cioccolato, il Museo del Carnevale e, immancabile, il Museo del Profumo

9 commenti:

  1. La Germania con i suoi folclori festeggia a modo suo il carnevale, Colonia è la capitale di questo sfarzo di colore e di musica popolare.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Per favore, a Carnevale state a casa! C'è tutto il resto dell'anno per godersi la splendida Colonia. A meno che non siate attratti da caos, ubriachezza e sporcizia.
    Credetemi, a Colonia ci vivo dal 2003... e dal 2004 a ogni carnevale scappo...

    RispondiElimina
  3. @tomaso: ben detto, Tomaso!
    @mauro: hahahahaha ti stavo aspettando, Mauro, pure l'anno scorso l'hai scritto!!! Sicuramente è un periodo moooooolto rumoroso e affollato, ma sai, c'è tanta gente (leggi: giovani) che cerca movida e divertimento...io farei una vacanza "al contrario", godendomi la città e la parte bella del Carnevale, andandomene a nanna quando per gli altri è solo "inizio serata" (come ho fatto a Mykonos in pieno ferragosto)

    RispondiElimina
  4. mai visto... mi sono sempre fermato a Venezia !!
    un saluto

    RispondiElimina
  5. e se resta tempo fate un salto a dusseldorf che è vicina e molto carina!

    RispondiElimina
  6. chissà perchè ho l'idea che i tedeschi siano gente austera e severa. Un luogo comune che stride con l'idea di divertimento di questo e altri eventi.
    Comunque, da andarci!

    RispondiElimina
  7. Sono stata a Colonia in estate ed era già festosa allora, chissà a carnevale ;-)
    Grazie per essere passata a trovarmi e per essere mia follower, mi fa molto piacere! Complimenti, quanti luoghi interessanti hai visitato! Pure io quando parto, cerco dettagli non troppo turistici, e amo fotografare il mio paese - turistico - fuori stagione..
    ps in Ticino abbiamo un altro ponte romano ad Intragna - che non ho ancora fotografato - e molte costruzioni in questo stile, nelle valli soprattutto.
    ciao ciao
    Dany

    RispondiElimina
  8. Hai scritto un pezzo molto persuasivo. Certo, tutte le belle cose di Colonia parlano forte e chiaro.

    RispondiElimina
  9. Per molti tedeschi il Carnevale di Colonia è un vero must. Avevo amici di Ratisbona che lo consideravano quasi un pellegrinaggio e dai racconti mi sembra che fosse anche abbastanza sfrenato! Per quanto riguarda Koeln è senz'altro una città interessante, gran bei parchi, zone interessanti lungo-fiume, un centro storico molto carino. Parere esclusivamente personale: non ha la magia di tante altre città tedesche, ma questo - si sa- è soggettivo! Ciao ciao

    RispondiElimina

SI POSSONO INSERIRE RETTIFICHE E COMMENTI A QUESTO POST IMMEDIATAMENTE, SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITA’. La curatrice di questo blog si riserva di cancellare rettifiche e commenti che possano contenere offese a terzi, appelli alla violenza o link che puntino a siti altri (assimilabili a spam).