Gaeta, suggestivo tramonto autunnale sulla Piana di Sant’Agostino

Print Friendly
La spiaggia di S.Agostino a Gaeta (nel Lazio, provincia di Latina, a metà strada tra Roma e Napoli) è molto rinomata tra gli amanti del free climbing. Infatti sulle acque di questa spiaggia si specchiano le rocce del Monte Moneta (359 metri) su cui gli appassionati dell’arrampicata si ritrovano praticamente tutto l’anno (ad eccezione nel periodo della nidificazione del falco pellegrino, da fine febbraio a metà aprile).


scorcio del Monte Moneta
foto di turistadimestiere – tutti i diritti sono riservati

La spiaggia, di sabbia bianca, è lunga circa due chilometri e larga fino a duecento metri. All’estremità sud vi si trova San Vito (con delle belle strutture ricettive), in quella nord, il viadotto che conduce verso la capitale.

Lato sud della spiaggia di S. Agostino
foto di turistadimestiere – tutti i diritti sono riservati
La spiaggia è infatti costeggiata dalla Via Flacca che inevitabilmente, d’estate, col suo traffico a scorrimento veloce (nonostante la presenza di semafori, limiti di velocità e strisce pedonali) ne compromette fortemente l’indubitabile fascino. E’ l’unica spiaggia della cittadina pontina ad essere ancora libera e questo la rende molto ambita da famiglie numerose e ragazzi che rinunciano senza problemi agli agi di uno stabilimento balneare. In compenso, al di là della strada, ci sono bar/tavole calde dove rifocillarsi. Chi frequenta questo arenile sa che il mare è “aperto” e quindi meno sicuro nelle giornate di vento, occorre quindi prestare molta attenzione all’eventuale bandiera rossa di pericolo.  Per goderne il fascino intatto, meglio passeggiarvi in autunno (o in primavera) quando l’unico suono è quello dell’onda che s’infrange e l’occhio spazia tra l’infinito del cielo e quello del mare. Le foto che vi presentiamo sono di un suggestivo tramonto di una calda giornata di inizio ottobre.

Tramonto (si nota distintamente il promontorio di S. Felice Circeo)
foto di turistadimestiere – tutti i diritti sono riservati

2 thoughts on “Gaeta, suggestivo tramonto autunnale sulla Piana di Sant’Agostino

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>