16 maggio 2010

Eindhoven e i suoi Coffee shop

foto | Turista di Mestiere
tutti i diritti sono riservati

Voglia di Coffee Shop ma Amsterdam è troppo cara? Puntate allora su Eindhoven. Con Ryanair arriverete nella bellissima e avveniristica città al sud dell'Olanda con circa 50 euro a persona A/R. Un autobus vi porterà in pochi minuti dall'aeroporto alla stazione e la vostra avventura olandese potrà iniziare. Documentatevi prima di partire sui coffee più caratteristici della città nel mio diario di viaggio dove potrete trovare indirizzi e opinioni. Per chi non lo sapesse, Eindhoven è la città della Philips e della DAF: sia la fabbrica di lampadine (la Light Bulb Factory) che l'industria automobilistica (Daf Museum) sono visitabili. Inoltre, a completare l'offerta di questa deliziosa cittadina c'è lo Stedelijk Van Abbemuseum, con la sua bella collezione di arte contemporanea frutto della donazione Van Abbe. Per gli appassionati di calcio, una sbirciatina allo stadio PSV Philips è d'obbligo. Per dormire, consiglio il Boutique Hotel Lumiere (www.hotellumiere.nl), in pieno centro, dove è possibile fare colazione direttamente nella panetteria dell'albergo, assaggiando prodotti appena sfornati! Se proprio non potete resistere alla tentazione di fare un "salto" ad Amsterdam, basterà prendere un intercity (ne partono 2 ogni ora) che in 1h e 20m vi porterà comodamente in centro (fermata Centraal) con € 17,30 solo andata (www.ns.nl).  

Nessun commento:

Posta un commento

SI POSSONO INSERIRE RETTIFICHE E COMMENTI A QUESTO POST IMMEDIATAMENTE ED AUTOMATICAMENTE. CHI INSERISCE RETTIFICHE E COMMENTI LO FA SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITA’ – La curatrice di questo blog si riserva di cancellare rettifiche e commenti che possano contenere offese a terzi o appelli alla violenza.